Si prega di ruotare il dispositivo in verticale

Servizi

Lo Studio vanta esperienza e competenza specialistica nei seguenti ambiti del diritto civile: diritto contrattuale, con particolare riguardo alle materie delle obbligazioni e della responsabilità civile (contrattuale ed aquiliana, con specifica relazione a quella di natura sanitaria), diritto commerciale, diritto societario, tutela e protezione dello stato e della capacità patrimonialediritto fallimentare e delle procedure concorsuali ed esecutive, diritto e procedure arbitrali.

Lo Studio, inoltre, vanta esperienza e competenza specialistica nel diritto processuale civile e nel settore litigation (assistenza e consulenza stragiudiziale, nonché assistenza, difesa e rappresentanza giudiziale avanti ai Tribunali ed ai Collegi Arbitrali, alle Corti di Appello ed alla Corte di Cassazione).

Consiste nel patrocinio e nella consulenza legale in ambito extraprocessuale per risolvere controversie al di fuori dall'ambito giudiziario.
Compito dello Studio è di consigliare adeguatamente il Cliente.
Accordi negoziali che costituiscono, regolano o estinguono rapporti giuridici patrimoniali, con la funzione di tutelare diritti e interessi del Cliente.
Sono vincoli giuridici tra creditore e debitore, in base ai quali il debitore si obbliga a compiere una determinata prestazione in favore del creditore.
Individua il soggetto tenuto a sopportare le conseguenze della lesione di un diritto altrui.
Regola e ha per oggetto i rapporti giuridici e gli accordi negoziali conclusi tra operatori economici, nonché gli atti e le attività delle società.
Il diritto societario regola la formazione, gestione e scioglimento delle persone giuridiche (società, cooperative, consorzi, enti, fondazioni).
Costituisce l'insieme delle azioni e degli atti giuridici finalizzati alla protezione del patrimonio famigliare, dell'impresa e dell'imprenditore.
Nelle procedure di composizione della crisi da sovraindebitamento, il nostro intento è quello di conseguire la liberazione integrale dai propri debiti mediante un pagamento concordato.
Disciplinano il rapporto tra il soggetto insolvente - debitore e i suoi creditori.
L'insieme delle regole sostanziali e processuali finalizzate a sottoporre a esecuzione il patrimonio di un imprenditore commerciale impossibilitato a far fronte agli impegni verso i creditori.
Le azioni esecutive sono previste dall’ordinamento giuridico a tutela della realizzazione effettiva del diritto del creditore.
Per contenzioso si intende qualsiasi controversia giudiziaria svolta in contraddittorio tra le parti.
L'arbitrato è un procedimento utilizzato per la celere risoluzione di controversie civili e commerciali.