Si prega di ruotare il dispositivo in verticale

NEWS

Aumento del capitale sociale con criptovalute: i criteri da rispettare

09 Novembre 2018

Aumento del capitale sociale con criptovalute: i criteri da rispettare Le Sezioni Specializzate in materia di Impresa del Tribunale di Brescia con il decreto del 18 luglio 2018, in considerazione della funzione storica primaria del capitale sociale in chiave di garanzia nei confronti dei creditori, hanno indicato i criteri fondamentali da rispettare per poter effettuare un aumento di capitale sociale eseguito mediante l'esecuzione di conferimenti in criptovaluta, ossia: a) idoneità ad essere oggetto di valutazione in un dato momento storico; b) esistenza di un mercato del bene, presupposto di qualsivoglia attività valutativa, che impatta sul grado di liquidità dello stesso e sulla velocità di conversione in denaro; c) idoneità del bene ad essere bersaglio dell'aggressione da parte dei creditori sociali ossia l'idoneità ad essere oggetto di forme di esecuzione forzata.

Revoca del bancomat e segnalazione alla centrale rischi: la banca deve darne preavviso al cliente.

16 Luglio 2018

Revoca del bancomat e segnalazione alla centrale rischi: la banca deve darne preavviso al cliente. La Corte di Cassazione con l'ordinanza n. 15500/2018 ha statuito che è illegittimo il comportamento tenuto dall'intermediario che non comunichi preventivamente al correntista l'intenzione di revocare la carta di debito e di farne segnalazione alla Centrale di Allarme Interbancaria.